domenica 4 dicembre 2011

Fusilli ai funghi porcini

Fusilli ai fugnhi porcini


La farina di grano tenero tipo Integrale che ho usato per l'impasto dei Fusilli:
  • è ottenuta dalla macinazione di grani fini nazionali
  • si differenzia dalle altre farine tipo 0 e 00 per il minore grado di abburattamento (raffinazione)
  • contiene una significativa porzione di crusca. La fibra alimentare contenuta nella crusca non da’ apporto calorico e favorisce la peristalsi intestinale
  • è prodotta utilizzando grani selezionati di media forza (W = 180-200) con caratteristiche di pianificabilità tali da garantire un equilibrato ciclo di lavorazione


 Gli ingredienti 
per 8 persone

  • 500 gr di farina Integrale di grano tenero de "Il Molino Chiavazza"
  • 2 uova intere
  • 500 gr di funghi porcini freschi ( o surgelati)
  • 150 gr di speck
  • 300 gr di crema ai funghi porcini (fresca)
  • peperoncino contuso Tec-Al
  • acqua calda q.b
  • 1 spicchio d'aglio
  • sale q.b
  • olio extra vergine d'oliva
  • parmigiano o grana

Difficoltà: Media     Preparazione: 20'   Cottura: 25'    Vino consigliato: "Nerello Mascalese"


Preparazione della pasta fresca:Impastare la farina con le uova, l'acqua calda e una manciata di sale. Formare una grossa palla e stenderla con il mattarello fino a formare una sfoglia larga e sottile.
Tagliare dei piccoli listarelli larghi 1cm, e con le dita girarli su se stessi formando i fusilli.

Preparazione del sugo di funghi: Scongelare i funghi (qualora fossero congelati) e farli saltare in padella per 5 minuti con olio extra vergine d'oliva, uno spicchio d'aglio e il peperoncino contuso.
Togliere l'aglio e aggiungere lo speck tagliato a dadini, fare cuocere a fiamma bassa per altri 10 minuti e aggiungere la crema di funghi fresca; amalgamare il tutto e spegnere la fiamma.
Cuocere i fusilli per 15-20 minuti, scolare e condirli con il sugo di funghi.
Impiattare e cospargere con il parmigiano o grana grattugiati.
Buon Appetito....





                                            Con questa ricetta partecipo al contest:

Ecco gli ingredienti a km0 (che bella questa cosa):
2 uova: comprate dall'allevatore al consumatore solo 60 metri sopra casa, nella stessa via praticamente.
Funghi porcini: raccolti sull'Etna, a circa 50km da casa mia, proprio da mio marito.



4 commenti:

  1. Complimenti questa pasta è molto invitante!!

    RispondiElimina
  2. Altra ricetta molto interessante, mi piacciono molto i funghi, soprattutto con la pasta! Ciao Luca

    RispondiElimina
  3. wow i porcini sull'etna!!!!non finisco mai di imparare!!!!!!!!in che periodo dell'anno posso trovarli!?!?!

    RispondiElimina
  4. Ciao, i porcini puoi trovarli sull'Etna da fine Agosto fino a Settembre!
    Sono buonissimi.....

    RispondiElimina